Verbena bonariensis

Erbacea perenne dal portamento eretto, è una pianta che richiede il sole o la mezz’ombra. La Verbena bonariensis ha una fioritura molto prolungata, parte da fine primavera fino al primo freddo. I fiori lilla sono disposti a mazzetto all’ apice dei rametti. Questa pianta è adatta per creare delle aiuole miste oppure messa in grossi vasi e abbinata specialmente con delle graminacee. Non ama gli eccessi d’acqua ed è un ottimo richiamo per le farfalle.

Leggenda vuole che la verbena fosse stata utilizzata addirittura per cicatrizzare le ferite di Gesù in seguito alla crocifissione sul Monte Calvario. Per questo motivo, ancora oggi, durante la celebrazione dedicata all’Assunzione della Madonna, viene usata per la benedizione delle chiese.Oltre alle leggende e a storie più o meno fantasiose, non vi sono dubbi, comunque, sul fatto che la verbena abbia diverse proprietà, tra le quali quella antidepressiva, febbrifuga, antinevralgica e altre

Ultime Novità

CONSEGNA A DOMICILIO

CONSEGNA A DOMICILIO

Leggi

Trachelospermum jasminoides

Trachelospermum jasminoides

Leggi

PACHIRA ACQUATICA

PACHIRA ACQUATICA

Leggi

Lavora con NOI

Lavora con NOI

Leggi